Categoria:Trading System

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
«È un grave errore teorizzare prima di avere dei dati.
Teoria e fatti sono le due facce della stessa moneta: devono concordare».

(A. C. Doyle, 1859-1930)


Un trader sistemico sviluppa trading system e osserva con occhi neutri il mercato. Segue il suo sistema senza porsi troppe domande o, almeno, finchè il conflitto interiore non si farà sentire impedendogli di essere disciplinato. Non si tratta di un problema da sottovalutare.
Gary Bielfeldt, uno dei più famosi trader di Wall Street, basava la propria filosofia di trading sulla specializzazione, esattamente il contrario della diversificazione.

Bielfeldt sosteneva: "la miglior cosa che possa fare chiunque si avvicini per la prima volta ai mercati finanziari è apprendere come funziona un trading system. Questo lo porterà a riconoscere l'importanza del sapere lasciar correre i profitti e di come le perdite devono essere tagliate".

I trading system o sistemi automatici di trading, sono il punto di arrivo di molti trader e rappresentano la più evoluta e complessa metodologia operativa.

Per molti investitori i trading system sono pura e semplice stregoneria incomprensibile, un qualcosa riservato ai maniaci del trading o agli esperti di complicati codici di programmazione, per fortuna la realtà è ben diversa.

I linguaggi di sviluppo sono estremamente semplici e allo stesso tempo permettono sofisticazioni elevate che, però, dopo poco tempo ci si rende conto che sono superflue, anche nei trading system le cose semplici, logiche e coerenti funzionano benissimo.

Alcuni trader, che ovviamente non conoscono adeguatamente i trading system, si chiedono per quale motivo un trader professionista che sa già operare con successo nel trading discrezionale dovrebbe passare ai trading system. Una domanda che ha una ovvia risposta: i trading system non sbagliano mai!

Questa risposta non può venire compresa immediatamente dal trader novizio, serve tempo per metabolizzarla e comprenderne i celati risvolti.

Uno sbaglio può coincidere con un guadagno, una perdita può coincidere con una cosa giusta, un trading system non sbaglia mai perchè anche quando perde (e perderà prima o poi, siatene certi) lo fa sempre secondo determinate regole e quindi non sbaglia mai. Al massimo fa perdere soldi... ma senza sbagliare.

L'insidia maggiore, per lo sviluppatore di trading system, è quello di creare un sistema bello, profittevole e che funziona solo sulla carta, un bel progetto che non supera i test reali. La pratica nel campo, dopo qualche tempo, permette di capire cosa non funziona su una strategia, eliminato il superfluo non resta che mettersi al lavoro.

Note:

Sottocategorie

Questa categoria contiene un'unica sottocategoria, indicata di seguito.

F

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store