Bradbury Trading

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Voce a cura di Enrico Stucchi e Stefano Fanton

Indice

Stili di trading

I principali stili di negoziazione sono:

Anche se mancano alcuni sottostili di negoziazione, come lo scalping ad esempio che è inglobato nel Day trading, questa suddivisione è abbastanza completa. Esiste uno stile di trading, non compreso in questa selezione, che non appare nei testi di analisi tecnica ma che alcuni trader conoscono: il Bradbury Trading.

Non ne avete mai sentito parlare? Nessun problema, prima di illustrarlo occorre fare un passo indietro, vi ricordate di Steven Bradbury?

Steven Bradbury

Steven Bradbury raffigurato in un francobollo commemorativo.
Steven Bradbury era un pattinatore Australiano che partecipò alle Olimpiadi Invernali di Salt Lake City nel 2002 nella disciplina dello “short track”.

Bradbury era un talento nella disciplina del pattinaggio di velocità, poi ebbe un infortunio serissimo, 150 punti di sutura alla gamba e 4 litri di sangue perso. Da lì non è stato più lo stesso, le sue probabilità di vincita erano quasi inesistenti. Su quel "quasi" si è giocata la partita con il destino.

Nei quarti di finale, dove accedevano alle semifinali solo in primi due, era quarto su quattro, ma un atleta fece un errore poco prima del traguardo e un altro fu squalificato, così lui accedette alla semifinale. Fu molto fortunato a passare il turno.

Nella semifinale era sempre ultimo su cinque, i primi due accedevano alla finale, ma poco prima del traguardo caddero in tre e lui, classificandosi secondo, arrivò inaspettatamente in finale.

In finale erano ancora in cinque e all’ultimo giro Bradbury era nettamente ultimo, ma all’ultima curva caddero tutti e quattro i suoi avversari e lui vinse la medaglia d’oro. Da allora in Australia avere una gran botta di fortuna si dice “doing a Bradbury” (fare una Bradburata).

Il video dell'impresa di Bradbury merita di essere visto, dopotutto è un ottimo esempio di come sia preferibile essere fortunati che bravi.

Bradbury Trading

Un simile esempio di come la fortuna possa avere un ruolo di primo piano nel destino non poteva essere ignorato nel trading.

Il Bradbury Trading è raro proprio perché va contro gli eventi naturalmente attesi, quando capita il trader è solito affermare: "oggi ho fatto una Bradburata".

Un esempio di Bradbury Trading

Ho piazzato un ordine sell limit sul Natural Gas a 6.23 con un take profit a 5.92 e mi sono dimenticato l’ordine in macchina. Non ero convinto della posizione ma mi sono dimenticato di toglierlo.

Ovviamente quando è scattato il sell non me ne sono accorto e neppure quando, qualche ora più tardi, è scattato il take profit. Lo stop loss non è scattato per pochi tick.

Me ne sono accorto poca fa, guardando lo statment del conto, un ottimo esempio di "Bradbury Trading" illustrato nel grafico seguente.

Bradbury trading.png

Curiosità:

Il termine Bradbury trading è stato utilizzato da Enrico Stucchi in un post nel gruppo Traderpedia di discussione del trading il 20 febbraio 2014 ma "to do a Bradbury" si usa sul serio in Australia.

Video:

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store