Categoria:Formule

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Versione del 13 mar 2012 alle 13:36 di Stefano Fanton (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search
Una cosa è vera solo quando si dimostra che è falso il suo contrario. Altrimenti potrebbe essere parzialmente vera o parzialmente falsa. Nel trading gli assoluti sono da evitare.
«La mancanza di denaro non è un problema.
La mancanza di idee si».

(Ken Hakuta)


In questa sezione è possibile trovare le formule dei principali indicatori, oscillatori e molte varianti con qualche approccio interessante.

Lo sviluppo di una formula richiede un linguaggio compatibile tra noi e la nostra controparte, il computer, con una piccola variante. Una sola virgola, un solo punto, una sola parentesi al posto sbagliato rende assolutamente incomprensibile ciò che stiamo chiedendo al nostro computer.


"Opera, guadagna, poco rischio di rovina finanziaria."
"Opera, guadagna poco, rischio di rovina finanziaria."


La costruzione di una formula o di un sistema automatico di trading richiede, per prima cosa, un’idea e come conseguenza un linguaggio chiaro, preciso, capace di trasformare la nostra idea di trading in un sistema operativo, in questo caso siamo noi a non dover essere sibillini fornendo esatte e chiare istruzioni al nostro sistema.

Per far ciò ci serviamo del linguaggio di programmazione, un tramite tra le nostre intenzioni e il computer, che è composto da operatori matematici, operatori di preferenza e da centinaia di funzioni, per cui una volta appresi i concetti di base, creare formule risulterà molto semplice.

Lo sviluppatore di trading system può così piegare alle proprie idee le formule modificando o integrando i concetti di base di ogni formula.

I codici sono prevalentemente disponibili in linguaggio Metastock o Tradestation quando disponibile.

Pur avendo posto la massima cura nel controllare i codici non è possibile escludere che possa esserci qualche errore sfuggito al controllo, verificate sempre la formula e segnalateci ogni eventuale imperfezione.

Note:

  • E' possibile seguire un filo logico cliccando la voce "Indice sequenziale Formule" dove le voci sono raggruppate per capitoli come se si trattasse di un libro.
  • Buona parte delle voci presenti in questa sezione sono estratti dal cd-rom multimediale "SwingMaster" e dal cd-rom multimediale "Analisi Tecnica Volume 2" realizzati da Stefano Fanton.

Pagine nella categoria "Formule"

Questa categoria contiene le 165 pagine indicate di seguito, su un totale di 165.

F