Windows

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Nell'analisi candlestick le windows, o disjointed candles (in giapponese ku), corrispondono ai gap nell'analisi tecnica e hanno le medesime conseguenze. Nella figura principale viene illustrata questa configurazione durante un trend al rialzo (up-window), con un prezzo minimo della seduta in corso maggiore del prezzo massimo della sessione precedente. Innanzitutto, l'indicazione di base che fornisce una window, durante un trend definito, concerne un proseguimento dello stesso trend nella medesima direzione verso cui si apre la window.
Windows.jpg
 

Dove si forma il gap esiste una forte area di supporto in un uptrend e di resistenza in un downtrend, capaci di sostenere con efficacia eventuali reazioni tecniche durante l'evoluzione del trend primario; un breve detto giapponese riassume questo concetto: "the reaction will go until the window".

L'evoluzione del prezzo successiva alla formazione di una window può seguire diversi andamenti, ma la situazione maggiormente plausibile è la correzione del prezzo verso l'area di supporto o di resistenza nel tentativo di ricoprire il gap, per poi ripartire nuovamente secondo il trend precedente. Questa situazione è ritenuta la più frequente dagli analisti giapponesi, che hanno distinto a questo proposito una specifica formazione di continuazione detta upward (downward) gap tasuki, illustrata nella figura seguente.

Windows 3.jpg
L'upward gap tasuki è composto da due candele bianche che generano il gap e da una candela nera il cui prezzo minimo non riesce a perforare il livello di supporto che passa per il prezzo massimo della prima candela. A questo punto è probabile, soprattutto con volumi di contrattazione non elevati, un rialzo ulteriore delle quotazioni. Considerazioni analoghe valgono per la formazione ribassista downward gap tasuki durante una tendenza discendente.
Windows 4.jpg
Non va peraltro dimenticata la possibilità che il forte livello di resistenza o di supporto che si viene a creare non riesca comunque a fronteggiare una pressione degli acquisti o delle vendite particolarmente sostenuta; in questo caso si dice che la window viene chiusa decisamente, cioè il trend principale si esaurisce e l'usuale indicazione derivante dal gap viene in questo caso contraddetta.

I giapponesi, nella loro storia e tradizione, attribuiscono particolare importanza al numero tre e questo si è riflesso perfino nelle metodologie di analisi tecnica; si sono già visti Three Black Crows, Identical Three Crows, Unique Three River, Three Stars in the South e si vedranno in quanto segue Rising Falling Three Methods e Three Advancing White Soldiers.

Accade lo stesso per le windows; infatti nella letteratura candlestick un mercato che presenta tre gap consecutivi è un mercato che ha raggiunto uno stato di maturità per il quale una correzione è molto probabile. È comunque consigliato non aprire posizioni contro la tendenza generale di mercato solo per la formazione del terzo gap. La cosa migliore è la conferma, che si considera avvenuta solo se la window viene coperta dalla chiusura di successive candele.

Video di approfondimento:

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store