V-reversal

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Non è la specie più forte a sopravvivere,
nè la più intelligente,
ma quella più pronta al cambiamento.

(Charles Darwin)


La formazione nota come V-reversal o spikes per dirla all'americana, è molto difficile da individuare mentre si forma per le sue particolari caratteristiche.

Si tratta di una formazione che, a differenza delle altre, inverte con violenza e forti volumi in trend ribassista o rialzista in atto. Non lascia spazio alla riflessione perchè la velocità dei movimenti che crea è impressionante. Si trova spesso alla fine di forti movimenti di ribasso o rialzo esasperati da notizie, euforia incontollata o panic-selling.

V-Reversal Bearish e V-Reversal Bullish. Modelli Teorici.

Spesso questa formazione è accompagnata da key reversal o island reversal con volumi elevatissimi, è questo il primo segnale di creazione della formazione V-reversal.

Ad ostacolare il lavoro dell'analista tecnico è la quasi totale mancanza di livelli di supporto o resistenza che il movimento non incontra proprio perchè proviene da fasi di euforia o di panico.

Spesso accompagna la formazione uno o più gap dei prezzi.

Modello teorico


Esempi e approfondimenti


Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store