Trading multiday

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
«L'occasione favorisce solo la mente che vi è preparata.»
(Louis Pasteur)


Il trader multiday, a differenza dello scalper e del trader intraday, può volare molto in alto con i propri trade. Il tempo non è più un avversario insormontabile e le posizioni possono essere mantenute per giorni, per settimane, anche per molti mesi. A volte il rendimento percentuale è a tre cifre ma, è bene ricordarlo, maggiore è l’altezza del volo e più grande sarà la caduta.

Anche per il trader multiday la pianificazione del protocollo operativo e la gestione delle perdite sono elementi imprescindibili!

In particolare per il Trader multiday nasce l’esigenza, capito che i prezzi scontano tutto, che la storia si ripete e che il mercato si muove secondo tendenze, di possedere degli strumenti tecnici che permettano di visualizzare e classificare le tendenze in atto.

Le sequenze di prezzo sono dei veri e propri linguaggi, con l'evoluzione delle quotazioni un titolo a volte ci urla a gran voce rialzo, rialzo, rialzo, a volte lo sussurra lentamente e a volte alterna le voci senza decide dove andare. In altre parole il mercato ha un linguaggio proprio che ha tre parole e molte sfumature, le tre parole principali sono: rialzo, ribasso e indecisione.

Questo è vero in prima approssimazione, in realtà esistono molti metodi di scrittura che possono, a prima vista, sembrare complicati ma che, una volta compresa la chiave di lettura, sono molto semplici. Lo studio dei differenti grafici diviene fondamentale per l'individuazione del trend di fondo.

Le principali metodologie per il trading multiday sono:


Ricapitolando, il Trader multiday ha un orizzonte temporale di qualche giorno, settimana o mese e spesso non sfrutta le tendenze di breve beneficiando dei trend di fondo dei titoli, è consapevole dei rischi, delle tecniche e delle possibilità operative.

Pro: gestione attiva, se alla tecnica unisce la disciplina può realizzare ingenti profitti.
Contro: è esposto ai gap e non sfrutta i movimenti di brevissimo.

Con un pizzico di malizia si dice che molti portafogli azionari di lungo periodo sono composti da investimenti intraday andati male.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store