Condurre le truppe

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Suntzu.jpg

L’imperatore Helu chiese al generale Sun Tzu una dimostrazione delle sue capacità nel condurre le truppe. La dimostrazione doveva essere effettuata non con dei soldati ma con le donne dell’harem dell’imperatore. Sun Tzu suddivise le donne in due gruppi, ognuno gestito da una delle due favorite dell’imperatore. Poi illustrò le regole che dovevano seguire, guardare verso il cuore quando Sun Tzu diceva la parola avanti, guardare la mano sinistra, quando diceva a sinistra, guardare la mano destra quando diceva a destra e guardare alle spalle quando diceva indietro. Gli ordini furono dati tre volte e spiegati cinque volte, poi iniziò la dimostrazione. I tamburi iniziarono a rullare e quando Sun Tzu impartì i suoi comandi le donne scoppiarono a ridere.
Il generale Sun Tzu disse: «Se le regole non sono chiare e le spiegazioni sono prive di infervoramento, la responsabilità è del generale».
Ripeté gli ordini li spiegò nuovamente, i tamburi iniziarono a rullare e di nuovo le donne si misero a ridere.

Il generale Sun Tzu fece arrestare le due favorite dell’imperatore e ordinò che fossero decapitate e aggiunse: «Se le regole non sono chiare e le spiegazioni sono prive di infervoramento, la colpa è del generale; se, dopo i chiarimenti, non ci si conforma alle regole, la responsabilità è degli ufficiali».
L’Imperatore mandò un messaggio a Sun Tzu quando capì che le sue predilette stavano per essere decapitate: «Mi sono convinto che il generale sa impiegare le truppe. Se sarò privato di queste due concubine morirò di fame quindi desidero che non vengano decapitate».
Sun Tzu rispose immediatamente: «Il vostro servitore è già stato nominato generale e quando un generale comanda l’esercito, può anche non accogliere alcuni degli ordini del suo signore».

Le due donne vennero immediatamente decapitate e Sun Tzu mise a capo dei due gruppi le concubine immediatamente inferiori per rango, fece rullare i tamburi e questa volta i comandi vennero perfettamente eseguiti. Le truppe erano pronte ad essere passate in rassegna, potevano essere impiegate come lui voleva, spingendole a passare anche attraverso l’acqua o il fuoco. Sun Tzu fu un grandissimo generale, sconfisse lo Stato di Chu, fino a penetrare nella città di Ying, e oggi è ricordato per la sua opera “L’arte della guerra”, in cui enuncia le regole per condurre con successo una guerra.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store