JPY (Yen Giapponese)

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Lo yen (¥)è la valuta ufficiale del Giappone. Indubbiamente si tratta di una delle valute più belle, dal punto della realizzazione artistica, ogni banconota sembra un'opera d'arte. Yen significa letteralmente oggetto rotondo e anche la ha la parola "Yuan" in cinese ha lo stesso significato.

Sono in circolazione i seguenti tagli di banconote:


La banconota da 1.000 ¥ ha come colore caratteristico il blu, sulla parte frontale c'è Noguchi Hideyo (野口 英世 9 Novembre 1876 – 21 Maggio 1928), un famoso medico che ha compiuto importanti ricerche sulla cura della sifilide, la febbre gialla, la poliomelite e il tracoma. Purtoppo morì proprio a causa delle malattie che stava studiando. Nell'altro lato c'è un'immagine del monte Fuji (富士山) e dei fiori di ciliegio (さくら).


1000 yen.jpg


La banconota da 2.000 ¥ ha come colore caratteristico il verde, sulla parte frontale il monumento rappresentato è Shureimon (守礼門) , la porta più famosa del castello Shuri (首里城), uno dei simboli più noti di Okinawa. La parte superiore della porta recita “Paese della cortesia”, a voler ricordare l’accoglienza e la cordialità della popolazione di Okinawa. Il retro della banconota raffigura Murasaki Shikibu (紫式部), autrice di uno dei classici della letteratura giapponese, Genji Monogatari (源氏物語), scritto intorno all’anno 1.000


2000 yen.jpg


La banconota da 5.000 ¥ ha come colore caratteristico il porpora, sulla parte frontale c'è un ritratto della prima donna realmente vissuta alla quale sia stato concesso l'onore di apparire sul fronte di una banconota. Si tratta di Higuchi Ichiyoo (樋口 一葉), anche conosciuta come Higuchi Natsuko (1872- 1896 樋口 夏子), una eminente scrittrice famosa per aver scritto Takekurabe (たけくらべ) e Nigorie (にごりえ), due tra i suoi lavori più apprezzati. Sull'altro lato dellaa banconota è raffigurata una pianta d'iris disegnata da Ogata Koorin (1658 - 1716 尾形 光琳).


5000 yen.jpg


La banconota da 10.000 ¥ non ha un colore caratteristico e ha, sulla parte frontale, un'immagine di Fukuzawa Yukichi (福澤 諭吉), considerato uno dei fondatori del Giappone moderno. Sul retro della banconota è raffigurata la statua della fenice che si trova nel tempio Byōdō-in, nella città di Uji.


10000 yen.jpg


Le monete del Giappone sono in tagli da:

Yen monete.jpg

Risale al VII secolo d.c. la coniazione delle prime monete giapponesi, inizialmente in argento e rame e suucessivamente di rame. La loro forma era rotonda con un piccolo foro al centro, oggi solo le monete da 5 e da 50 yen hanno un buco al centro mentre la moneta da 500 yen ha il più grande valore tra tutte le monete a corso legale e vale, approssimativamente, 5 euro.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store