Legname

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
"Se vuoi costruire una barca,
non radunare uomini per tagliare legna,
dividere i compiti e impartire ordini,
ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito."
(Antoine de Saint-Exupéry)


Certificato azionario della Thompson brothers Lumber Co. 1902

In inglese legname si scrive lumber e la relativa commodity è chiamata "Random length lumber", legname a lunghezza variabile.

In realtà la lunghezza del legname non è poi così variabile visto che deve essere non inferiore a 8 piedi (feet) e non superiore a 20 in formato standard per le costruzioni (2x4 pollici).

Il legname viene utilizzato prevalentemente nelle costruzioni edilizie, in particolare il legno duro come il noce e la quercia mentre il legno più resinoso, come il pino o l'abete rosso, servono per la produzione di mobili e di carta.

I futures "Random Length Lumber" sono scambiati primariamente nel Chicago Mercantile Exchange (CME) con simbolo LB per le contrattazioni alle grida e LBS per le contrattazioni elettroniche ed hanno scadenza a gennaio, marzo, maggio, luglio, settembre e novembre.

Il principale mercato è negli Stati Uniti che sono anche i principali produttori, altri importanti produttori sono la Cina e il Canada.

Il prezzo del legname è molto volatile quando ci sono importanti eventi meteo estremi come, ad esempio, uragani, terremoti, maremoti e tutti gli eventi rilevanti correlati alla ricostruzione.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store