Too Big to Fail - Il crollo dei giganti

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Too Big To Fail.jpg

"Too Big to Fail - Il crollo dei giganti" è un film del 2011 girato per la televisione basato sul libro "Too Big to Fail" di Andrew Ross Sorkin, giornalista ed economista del New York Times.

Questa la trama:

Il 2008 vede la quinta società di credito bancario degli Stati Uniti d'America, Bear Stearns, crollare miseramente a causa della bolla finanziaria sui mutui subprime. Purtroppo non è la sola banca ad essere in crisi e anche Lehman Brothers è in grande difficoltà. Le quotazioni crollano verticalmente e l'amministratore delegato della compagnia Dick Fuld vuole impedire la svendita del gruppo. Ma la situazione volge rapidamente al peggio e non è più possibile evitare scelte dolorose.

Il segretario del Tesoro Hank Paulson, si trova costretto a fare da intermediario quando la Lehman si avvicina pericolosamente al fallimento ma è tutto inutile e nel settembre 2008 Lehman dichiara bancarotta. L'opinione pubblica si spezza in due, c'è chi elogia il tesoriere per non essere intervenuto con un finanziamento pubblico e chi lo accusa di aver aperto un vaso di pandora pronto a riversare un'insanabile crisi su tutte le borse occidentali.

Vedi anche:

Collegamenti esterni

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store