Roc

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

La sua costruzione si basa sulla differenza fra la chiusura più recente e la chiusura registrata n giorni prima rapportata a quest'ultima. In pratica rappresenta l'indicatore di momentum espresso in percentuale. Ad esempio, per costruire un ROC a 10 giorni, l'ultima chiusura deve essere divisa per la chiusura di 10 giorni indietro, il rapporto viene moltiplicato per 100 allo scopo di normalizzare l'oscillatore attorno ad una linea dello zero.

In formula :


ROC = (( P - P10) / P10 ) * 100

dove:
P = Ultima Chiusura
P10 = Chiusura di 10 giorni fa.

Se il prezzo del titolo di oggi è maggiore del prezzo di n periodi fa, il ROC sarà un numero positivo; se il prezzo del titolo di oggi è inferiore a quello di n periodi fa, il ROC sarà un numero negativo. La selezione del numero di periodi (giorni) su cui calcolare il ROC, dipende dal periodo di riferimento che si intende considerare.

I periodi di tempo più comuni sono il ROC a 12 giorni e il ROC a 25 giorni per compravendite a breve/medio termine, e il ROC a un anno ( 255 giorni ) per l'analisi di lungo termine. Le metodologie di utilizzo di questo indicatore di momentum sono essenzialmente tre.


Roc.jpg
 
Fiat e R.O.C.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store