Relative Volatility Index

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Sviluppato da Donald Dorsey, ha la stessa struttura di calcolo dell'RSI, tranne per il fatto che misura la deviazione standard dei cambiamenti giornalieri di prezzo piuttosto che i cambiamenti assoluti di prezzo.


Relative volatility index.jpg



Dorsey testò con successo questo indicatore su un trading system basato su incrocio di medie mobili e ne derivò quanto segue:

• Confermare i segnali di acquisto solo se RVI > 50.
• Confermare i segnali di vendita solo se RVI < 50.
• Se un segnale di acquisto è ignorato, aprire una posizione long (rialzista) se RVI > 60.
• Se un segnale di vendita è ignorato, vendere ugualmente se RVI < 40.
• Chiudere una posizione long (rialzista) se l'RVI scende sotto il livello 40.
• Chiudere una posizione short (ribassista) se l'RVI sale sopra il livello 60.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store