Projection Oscillator

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Sviluppato da Mel Widner, l'oscillatore di proiezione è un prodotto della bande di proiezione (vedi Projection Bands). Il funzionamento è analogo a quello dell'oscillatore stocastico e mostra la relazione tra il prezzo attuale ed i prezzi minimi e massimi in un certo lasso temporale utilizzando però massimi e minimi modificati dalla pendenza della retta di regressione lineare. L'oscillatore si muove fra 0 e 100 e mostra a che livello è il prezzo attuale rispetto alle bande di proiezione.


Projection Oscillator.jpg


Utilizzi:

• acquistare quando l'oscillatore va sotto al livello 20 e poi risale sopra il livello stesso;

• vendere se l'oscillatore supera il livello 80 e poi scende sotto tale livello. In ogni caso, prima di basare ogni acquisto/vendita strettamente sui livelli di iprcomprato/ipervenduto, è consigliabile ottenere conferme con altri indicatori tenendo conto che i risultati migliori sui ottengono nelle fasi di mercato con trend non ben definito. Nel caso di un mercato dotato di un forte trend, l'oscillatore va utilizzato per entrare nella direzione del trend stesso.

• acquistare se l'oscillatore attraversa la sua trigger-line verso l'alto;

• vendere se l'oscillatore scende al di sotto della trigger-line. I migliori risultati si hanno quando gli incroci avvengono sopra il livello di 70 o sotto 30.

• Si può vendere se il titolo sta realizzando nuovi massimi e l'oscillatore non riesce a sorpassare i suoi precedenti massimi;

• acquistare se il titolo sta realizzando nuovi minimi e l'oscillatore non riesce a farne di nuovi. Anche in questo caso i migliori risultati si hanno quando tali incroci avvengono con l'oscillatore sopra il livello di 70 o sotto 30.


Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store