Price oscillator (DOA)

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Questo oscillatore si costruisce calcolando la differenza tra una media mobile di breve ed una di periodo più lungo. La condizione di acquisto si verifica quando la DOA è maggiore di zero, mentre quella di vendita quando è minore di zero.

Il price oscillator è un indicatore di tendenza che fornisce segnali ottimali quando il titolo sottostante è caratterizzato da un trend ben definito.

DOA = MMb - MMl
dove:
MMb = media mobile di breve periodo
MMl = media mobile di lungo periodo

Le ragioni che portano alla costruzione del Moving Average Oscillator sono:

• Identificare le differenze tra le due medie mobili.
• Notare interessanti deviazioni provocate dalla divergenza tra la media mobile di lungo periodo e quella di breve.
• Rendere più facilmente individuabili i punti di incontro delle due medie mobili: infatti quando l'oscillatore attraversa la linea dello zero, significa che le due medie mobili si sono incrociate, poiché la distanza tra le due medie mobili in quel momento è nulla.


Priceoscillator.jpg
Fiat e price oscillator.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store