Keltner channel

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
"Non c'è un motivo esatto per cui si vince, ma c'è sempre un motivo perché si perde."


Il Keltner Channel è una tecnica di trading presentata da Chester Keltner più di trentanni fa nel suo ormai classico "How to make money in commodities", e basata sulla netta preferenza, da parte di questo trader, per le tecniche di trading di breve periodo e fondate sulla volatilità.

Per costruire il Keltner Channel si calcola la media mobile a dieci giorni del typical price, ottenuto a sua volta dalla media di massimo, minimo e chiusura; in secondo luogo si costruiscono delle bande di oscillazione su ambo i lati, formate dalla media mobile a dieci giorni del range high-low.

La raccomandazione operativa è di comprare alla rottura della banda superiore e di vendere alla rottura della banda inferiore. Il sistema è sempre sul mercato (stop-and-reverse); in altre parole, l'acquisto long vale anche come copertura delle posizioni short precedentemente poste in essere, così come la vendita ha lo scopo di chiudere i long e contestualmente aprire gli short.

Balza bene all'attenzione la principale differenza rispetto agli altri sistemi di trading basati su fasce di oscillazione (trading channels, Bollinger bands): piuttosto che comprare sul lato inferiore della banda, e vendere su quello superiore (e viceversa), sfruttando così le potenzialità dei supporti e delle resistenze dinamici, il Keltner Channel fonda il suo successo sulle manifestazioni di forza dei prezzi rispetto al loro recente passato, e dunque sulle manifestazioni di ritrovata volatilità.


Keltner.jpg
Indice FTSE Mib e Keltner Channel.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store