Equity Protection Certificates

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Gli Equity Protection Certificates permettono di beneficiare del rialzo di un sottostante proteggendo però il capitale investito.


Andamento del sottostante in verde, andamento del certificato in blu. Se il sottostante scende il certificato pone comunque un limite alla perdita proteggendo il capitale.


Esiste una tipologia di Equity Protection Certificates chiamata "Equity Protection CAP" che consente, grazie all’introduzione di un livello massimo di rendimento (Cap), di ottenere una protezione più elevata del capitale. In gergo si dice che il prodotto è "cappato" e che quindi pone un limite alla partecipazione al rialzo del sottostante.

In caso di forte rialzo del sottostante si beneficerà del movimento fino al livello del CAP.

I certificates sono quotati sul segmento Sedex di Borsa Italiana, possiedono un loro codice identificativo ISIN e possono essere acquistati o venduti come qualsiasi altro strumento finanziario quotato in Borsa.

Video di approfondimento

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store