Bibliografia W.D. Gann

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

 Opere commentate di William Delbert Gann.

Gann grafica 7.JPG

Il libro tratta dell’aspetto psicologico del trading, aspetto tuttavia da non sottovalutare assolutamente, in un famoso libro, Trading for a Living, Alexander Elder sostiene che il trader deve basare la sua strategia sulle 3 M:

  1. Method;
  2. Money;
  3. Mind.

Di questo si occupa Gann in uno dei suoi primi scritti: almeno le prime 70 pagine trattano dell’importanza di predisporre un trading plan, di non basare la propria operatività sulle speranze (e dopo sui timori) ma solo sulla conoscenza. Da qui, via a discutere degli elementi del trader di successo: dall’importanza dello stop-loss alla necessità di fronteggiare la realtà, dall’inopportunità di vendere a prezzo limitato alla spiegazione dell’andamento del mercato.

412 pagine, 1942

Gann speculava agevolmente sia in azioni sia in commodities. Questo libro è la continuazione ideale di How to Make Profit in Commodities solo che è scritto principalmente per i trader in azioni. Il libro è datato 1949 ed è stato scritto nel culmine dell’esperienza di Gann nei mercati azionari.

149 pagine, 1949

Questo libro contiene l’esperienza di Gann nei mercati azionari del grande crash del 1929 e della forte fase toro del 1932-1935. Contiene le regole d’interpretazione del volume e un esempio di trading su Chrysler Motors dal 1925 al 1935.

124 pagine, 1930

Questo libro è uno dei più indicati per chi vuole studiare le tecniche di Gann in modo serio; fu scritto nel 1923 e aggiornato nel 1930. L’edizione del 1930 include le spiegazioni di Gann sul crash del 1929 e la lettera di previsione spedita ai clienti di Gann nel novembre del 1928. Nella lettera si prevedeva il crollo di borsa.

185+267 pagine, 1923-1930

Questo libro è un racconto che contiene la chiave dei metodi di trading di Gann. Può essere considerato un romanzo se letto prima degli altri libri, ma se è letto dopo aver esaminato gli altri scritti di Gann è facile capire la reale ragione per cui è stato scritto. Leggete gli altri libri di Gann prima di leggere questo.

418 pagine, 1927

Questo piccolo libro sintetizza i metodi di Gann per fare trading nei mercati azionari. Include alcune parti del corso ufficiale di Gann.

18 pagine

Questo scritto spiega le interpretazioni bibliche e le curiosità numeriche utili per prevedere dei punti d’inversione.

104 pagine, 1955

Queste lettere contengono importanti informazioni sui sistemi che Gann utilizzava per convertire le longitudini dei pianeti in livelli di prezzo e per cercare dei livelli di supporto e resistenza con i cicli temporali.

11 pagine, 1955

Questo è il corso completo che Gann vendeva a parecchie migliaia di dollari quando era in vita. Include grafici d’esempio, lucidi da sovrapporre al titolo e materiale di studio.

350+ pagine

Questo corso è dedicato alle commodities e contiene tutti i metodi e i trucchi operativi che Gann utilizzava nel mercato.

200+ pagine

I libri descritti sopra sono tutti gli scritti di Gann; esistono in commercio dei corsi che spiegano la sua teoria rendendola più semplice ed immediata, anche se conviene studiare sempre il materiale originale e poi le spiegazioni che potrebbero contenere delle interpretazioni errate.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store