Arbitraggio

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Jump to navigation Jump to search
"Gli economisti sono dei chirurghi che posseggono un ottimo scalpello e un bisturi sbrecciato: lavorano a meraviglia sul morto e martirizzano il vivo."
(Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 - postumo)


L’arbitraggio consiste nell’acquistare uno strumento finanziario su un mercato e rivenderlo immediatamente su un altro mercato ad un prezzo più alto, realizzano in questo modo un veloce guadagno. L’arbitraggio nasce da un momentaneo disallineamento del prezzo di uno stesso prodotto quotato su due mercati diversi.

Vedi anche: