ANTI

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.

Questo pattern ideato da Linda Bradford Raschke nel libro “Street Smarts” e si basa su indicazioni fornite dallo Stocastico per individuare il trend del mercato e localizzare così un punto di entrata.
L’indicatore deve essere così tarato:
- Dline calcolata su 10 periodi;
- Kline calcolata su 7 periodi.

Regole operative

Le regole per il long sono:

1) La Dline indica un ben definito uptrend;
2) La Kline inizia a salire con la Dline
3) un ritracciamento deve avvicinare le due linee
4) il punto ideale di entrata è quando il prezzo torna a salire causando un ritorno verso l’alto della Kline nella medesima direzione della Dline (formando una specie di uncino)

Per lo short valgono le considerazioni opposte.

Lo stop loss deve essere posizionato appena sotto il minimo della candela (o barra) in cui si è entrati mercato (per lo short lo stop sarà collocato appena sopra il massimo della candela in cui si è entrati a mercato).

Migliorare i segnali

Il difetto di questo modello è che soffre di un lieve ritardo causato dalla necessità di attendere che le due curve si avvicinino (questo cioè comporta che quando si entra a mercato l’inversione è iniziata già da qualche candela o barra. Per “eludere” questo difetto si può abbinare l’utilizzo di una semplice trendline che può essere considerata nel momento in cui le due curve abbiano un andamento che faccia presumere il rispetto delle condizioni di questo pattern.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store