Pagina principale

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Jump to navigation Jump to search

Sponsor-activetrades.png Sponsor-unicredit.png Sponsor-onemarkets.png Markets-com.png

Benvenuti su TraderPedia - L'enciclopedia del Trader 1 438 voci
Disclaimer generale
Contattaci Chi siamo


Lo sapevate che...

Ralph Nelson Elliott era un contabile procedeva, trascorse sei anni a New York, redigendo rendiconti e situazioni patrimoniali per caffè e ristoranti, alcuni dei quali, per ironia della sorte, dislocati proprio nella comunità finanziaria di Wall Street. Non si può certo dire che questa occupazione fosse giudicata secondaria o temporanea da Elliott, il quale al contrario andava convincendosi che si sarebbe occupato di giornalmastri e bollette fino alla fine dei suoi giorni. All’inizio degli anni ’20 tornò ad occuparsi di ristoranti e in questo campo la sua preparazione era tale che iniziò a scrivere regolarmente articoli per il periodico specializzato “The Room and Gift Shop Magazine”. Nel 1924 la Columbia University lo invitò a discutere del tema nelle sue aule e più tardi iniziò a scrivere un libro che fu pubblicato nel 1926 dalla Little Brown & Co. con il titolo: “The Room and Cafeteriae Management”, e che ebbe l’onore di essere recensito dal “New York Herold Tribune”. Sviluppò la sua teoria sull'andamento dei mercati finanziari in quella che lui definiva "la quinta onda della sua vita", aveva infatti 64 anni.


In evidenza

  • Sono disponibili presso lo store TraderPedia su AMAZON tutti i libri cartacei di Stefano Fanton. Lo store è raggiungibile a questo link:[1].


  • Il Piccolo Libro del Trader. Il manuale eretico di Traderpedia. E' un libro scritto da Stefano Fanton, con la prefazione di Tony Cioli Puviani, che, al pari di altri lavori dell'autore, spicca per originalità di forma e di contenuti. Innanzitutto il formato. Piccolo, in formato 10x 8,88. Poi le pagine, 176, volutamente senza numeri. A seguire il contenuto, per la prima volta senza alcuna citazione presente, aspetto che ha sempre caratterizzato le precedenti produzioni. Infine la consultazione, prevista dall'autore in forma casuale, senza continuità di tempo, non è infatti un libro da leggere ma da consultare, da meditazione. Un lavoro senza dubbio originale e, paradossalmente, più Zen dello Zen e la Via del Trader Samurai. Sono presenti molte regole, alcune apparentemente controcorrente, altre non immediatamente comprensibili, altre ancora capaci di aprire nuove e inedite riflessioni. Un oggetto, più che un libro, da tenere sempre a portata di mano, vicino al desk operativo. Da interrogare con parsimonia quando sarà il momento, quando sarà lui a chiederlo.


Piccololibro.jpg


E' disponibile la versione cartacea su AMAZON a questo link:[2].


  • Ti piace Traderpedia, l'enciclopedia del trading? Allora non perderti "Professione Trader - trasformare il trading in una professione" in formato KINDLE su AMAZON, fruibile su qualsiasi pc o tablet. Oltre 800 pagine integrate con Traderpedia per gli approfondimenti. Imperdibile.

E' disponibile la versione elettronica su AMAZON a questo link: [3]. E' disponibile la versione cartacea su AMAZON a questo link: [4].

LibroPT.jpg


Lo zen.png


E' disponibile la versione elettronica su AMAZON a questo link. Grazie all'app Kindle GRATUITA per smartphone, tablet e computer, potrai leggere i libri Kindle, anche se non possiedi un dispositivo Kindle. E' disponibile la versione cartacea su AMAZON a questo link: [5].

  • E' attiva la pagina TRADERPEDIA su facebook dove vengono segnalate le nuove voci, gli aggiornamenti, le integrazioni e le novità del sito www.traderpedia.it. Visita il gruppo Traderpedia su Facebook. Per iscriverti clicca "Mi piace."

Ultime voci inserite in Traderpedia



Aforisma del giorno
Dopo aver passato molti anni a Wall Street e dopo aver guadgnato e perso milioni di dollari vi voglio dire questo: non sono mai state le mie idee che mi hanno reso molto. E' sempre stato il mio star seduto. Capito? Star seduto fermo! Non è difficile capire il mercato. Si trovano sempre un mucchio di rialzisti all'inizio di un ciclo di rialzo ed un mucchio di ribassisti all'inizio di un ciclo di ribasso. Ho conosciuto molti che riuscivano ad iniziare a comprare ed a vendere nel momento a loro piú favorevole. E la loro esperienza invariabilmente assomigliava alla mia: non diventavano mai veramente ricchi. Persone che riescono a vedere giusto e a star seduti fermi non sono comuni. Per me è stata una delle cose piú difficili da imparare. Ma è solo dopo cha la si capisce che cominci veramente a guadagnare. [...] La ragione è che una persona puó anche vedere giusto e chiaro e peró diventare impaziente o dubbioso quando il mercato lo fa attendere. [...] Non è che il mercato li batte. Si battono da soli, perchè nonostante abbiano cervello, non sono capaci di star seduti fermi." (Jesse Livermore)