Differenze tra le versioni di "Lo sapevate che..."

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Jump to navigation Jump to search
m
 
Riga 7: Riga 7:
 
*Il [[Piombo]] è un metallo lucido, di colore bianco bluastro, noto fin dall'antichità e relativamente abbondante sulla crosta terrestre ma raro allo stato puro. Generalmente viene estratto insieme ad altri metalli quali [[Zinco]], [[Argento]] e [[Rame]]. È molto morbido, altamente malleabile, duttile, ed è molto resistente alla corrosione ma si appanna a seguito di esposizione all’aria ed è un mediocre conduttore di elettricità.  
 
*Il [[Piombo]] è un metallo lucido, di colore bianco bluastro, noto fin dall'antichità e relativamente abbondante sulla crosta terrestre ma raro allo stato puro. Generalmente viene estratto insieme ad altri metalli quali [[Zinco]], [[Argento]] e [[Rame]]. È molto morbido, altamente malleabile, duttile, ed è molto resistente alla corrosione ma si appanna a seguito di esposizione all’aria ed è un mediocre conduttore di elettricità.  
  
*Gli alchimisti chiamavano il [[Piombo]] "''Oro inverso''" e credevano fosse possibile trasformare il piombo in [[Oro]] utilizzando la "''[[L’alchimia e la pietra filosofale|pietra filosofale]]''". Il piombo, ''lead'' in lingua inglese, è una [[Commodity]] i cui futures sono trattati al [[London Metal Exchange (LME)]] con il codice PB.
+
*Gli alchimisti chiamavano il [[Piombo]] "''Oro inverso''" e credevano fosse possibile trasformare il piombo in [[Oro]] utilizzando la "''[[L'alchimia e la pietra filosofale|pietra filosofale]]''". Il piombo, ''lead'' in lingua inglese, è una [[Commodity]] i cui futures sono trattati al [[London Metal Exchange (LME)]] con il codice PB.
  
 
*Il [[Succo d'arancia]] è una [[Commodity]] negoziata principalmente presso l'[[Intercontinental Exchange (ICE)]], con il codice OJ. Il mercato dei futures sul succo d’arancia è caratterizzato da veloci aumenti e diminuzioni delle quotazioni a causa delle sue ristrette dimensioni, ed è diventato famoso al grande pubblico grazie al film “[[Una poltrona per due]]” del 1983, con Dan Aykroyd e Eddie Murphy, in cui i due fratelli Duke sono rovinati da un agente di cambio e un poveraccio (Aykroyd e Murphy) con una falsa notizia di [[Insider trading]].
 
*Il [[Succo d'arancia]] è una [[Commodity]] negoziata principalmente presso l'[[Intercontinental Exchange (ICE)]], con il codice OJ. Il mercato dei futures sul succo d’arancia è caratterizzato da veloci aumenti e diminuzioni delle quotazioni a causa delle sue ristrette dimensioni, ed è diventato famoso al grande pubblico grazie al film “[[Una poltrona per due]]” del 1983, con Dan Aykroyd e Eddie Murphy, in cui i due fratelli Duke sono rovinati da un agente di cambio e un poveraccio (Aykroyd e Murphy) con una falsa notizia di [[Insider trading]].

Versione attuale delle 16:29, 25 giu 2012

  • Il "rimbalzo del gatto morto" o "Dead Cat Bounce" è una frase che circola negli ambienti del trading da diversi anni e fa il verso a un vecchio proverbio: "anche un gatto morto rimbalza quando cade da una grande altezza." I trader utilizzano questa espressione per indicare un rimbalzo tecnico che non interrompe la tendenza ribassista primaria, un rimbalzo che va sempre contestualizzato e che potrebbe anche essere esteso e violento ma sempre frazionale rispetto al movimento che l'ha generato. L'origine di questa curiosa espressione che, dopo toro, orso e bue, fa entrare un nuovo animale nel mondo del trading, sembra risalga al 1985, precisamente al 7 dicembre 1985 quando Christopher Shervell, un giornalista del Financial Times, scrisse un articolo raccontando che un broker usò proprio quell'espressione per commentare il rimbalzo del mercato azionario di Singapore e della Malesia.
  • Nel 1902 JP Morgan ha fondato la International Mercantile Marine Company con un investimento di 120 milioni di dollari, la società ha acquistato la Red Star Lines e l’intero capitale della White Star Line, una società britannica che dal 1902 al 1927 è stata interamente controllata dall’International Mercantile Marine Company (IMMC). Il membro più famoso della IMMC era la White Star Liner, Titanic, il più grande transatlantico che il mondo avesse mai conosciuto prima. Il suo viaggio inaugurale verso New York del 14 Aprile 1912 fu l’ultimo che fece, il rivestimento della nave fu colpito da un iceberg e la nave affondò. Dell'equipaggio e dei 2.340 passeggeri sopravvissero solo in 705.
  • La scripofilia è il collezionismo di documentazioni finanziarie, in particolare di certificati azionari e obbligazionari di ogni epoca. Molti certificati azionari sono stati illustrati da artisti e sono delle forme d'arte con quotazioni anche molto alte. Un certificato del 1870 della Standard Oil Company è stato venduto a 120.000 $ nel 2000, la sua particolarità era di possedere la doppia firma di John D. Rockefeller, una quotazione elevatissima per un certificato azionario d'epoca.
  • Il Piombo è un metallo lucido, di colore bianco bluastro, noto fin dall'antichità e relativamente abbondante sulla crosta terrestre ma raro allo stato puro. Generalmente viene estratto insieme ad altri metalli quali Zinco, Argento e Rame. È molto morbido, altamente malleabile, duttile, ed è molto resistente alla corrosione ma si appanna a seguito di esposizione all’aria ed è un mediocre conduttore di elettricità.
  • Il Succo d'arancia è una Commodity negoziata principalmente presso l'Intercontinental Exchange (ICE), con il codice OJ. Il mercato dei futures sul succo d’arancia è caratterizzato da veloci aumenti e diminuzioni delle quotazioni a causa delle sue ristrette dimensioni, ed è diventato famoso al grande pubblico grazie al film “Una poltrona per due” del 1983, con Dan Aykroyd e Eddie Murphy, in cui i due fratelli Duke sono rovinati da un agente di cambio e un poveraccio (Aykroyd e Murphy) con una falsa notizia di Insider trading.
  • Il carbone o carbone fossile, è una roccia sedimentaria costituita dai resti di accumuli vegetali che si trovano in profondità nella crosta terreste. L'elevata pressione e le temperature della profondità terrestre, eliminano dagli accumuli vegetali l'idrogeno e l'ossigeno arricchendolo indirettamente di carbonio, si tratta di un processo che richiede molte migliaia di anni.
  • Il carbone è un combustibile fossile noto fin dai tempi antichi e, sostituendo il legno, è divenuto una primaria fonte di energia a partire dal 1700 grazie alla rivoluzione industriale. Oggi è una delle fonti primarie per la produzione di energia elettrica.
  • Esistono diversi tipi di carbone, tanto maggiore è la profondità e tanto maggiore sarà anche la temperatura, questo permette al carbone di aumentare la quantità di carbonio avremo:
    - torba, con quantità di carbonio inferiore al 70%;
    - lignite, con quantità di carbonio tra il 70 e il 75%;
    - litantrace, con quantità di carbonio tra il 75 e il 90%;
    - antracite, con quantità di carbonio tra il 90 e il 95%;
    - grafite, con quantità di carbonio del 100%
    Il litantrace è il carbone più diffuso in natura e il più utilizzato a livello industriale, l'antracite ha un contenuto di carbonio del 95% ed è il carbone più pregiato mentre la grafite è carbonio puro e non viene utilizzato come combustibile. Il Coke è il carbone non fossile e ha una percentuale di carbonio compresa tra l'88 e il 92%
  • Il carbone è una commodity negoziata al New York Mercantile Exchange (NYMEX) con il simbolo QL. Il contratto a termine sul carbone di alta qualità equivale a 1550 tonnellate di carbone. Altri mercati dove sono trattati i futures sul carbone sono l’European Energy Exchange (EEX), l’Intercontinental Exchange (ICE) e, il Multi Commodity Exchange (MCX). In inglese il carbone è chiamato "coal".
  • Ci sono tre tipi principali di pianta del Cacao:

1) Cacao “criollo”, anche chiamato cacao nobile. Semi bianchi, profumati e poco amari, di qualità superiore. La pianta di criollo è però molto delicata, sensibile alle intemperie e con resa scarsa. Viene utilizzata per realizzare cioccolata di alta qualità.

2) Cacao “forastero”, o cacao di consumo. Semi violetti, aspri, amari ma la pianta ha una pelle molto più spessa, è molto resistente e permette un’ottima resa. E’ questa la qualità più utilizzata nel mondo.

3) Cacao “trinitario”, è un ibrido dei primi due, rappresenta il tentativo di unire i delicati fiori del "criollo" con la robustezza del "forastero".

Il cacao è una Commodity, i contratti Futures sono trattati nell’Intercontinental Exchange (ICE) e nel NYSE Liffe, il codice di identificazione è CC e sono disponibili in 3 classi (A,B,C), ognuna con un proprio codice identificativo.

  • Il bovino è un mammifero di grosse dimensioni con corna ricurve e coda lunga. Quando l'età è superiore ai 4 anni il bovino è chiamato "toro", se è castrato è chiamato "bue".
  • RBOB Gasoline è un tipo di Benzina il cui acronimo RBOB significa "reformulated gasoline blend-stock for oxygen blending". Nel trading in commodity "RBOB gasoline" è il nome usato per riferirsi ai futures gas senza piombo che sono trattati primariamente nel "New York Mercantile Exchange (NYMEX)". Il contratto standard "RBOB gasoline" ha come codice RB ed è di 42,000 galloni U.S. (1 gallone = 3,785411784 litri).
  • Il Cacao era considerato il cibo degli Dei dagli antichi Maya, mentre era considerato come una moneta di scambio dagli Aztechi che utilizzavano un sistema monetario basato sulle fave della pianta di cacao. Con 4 semi di cacao si poteva comprare una zucca, con 10 un coniglio, con 12 una notte con una concubina e con 100 uno schiavo.
  • George Washington, il primo Presidente degli Stati Uniti d'America raffigurato sulle banconote da 1 dollaro, era un massone. Ma non era un massone qualsiasi, fu uno dei principali esponenti della massoneria, gli fu perfino conferito il titolo di Gran Maestro, una carica che mantenne fino alla morte.
  • Bernard Madoff nel 1990 diventò presidente del Nasdaq. Conosciuto e stimato anche per la sua attività filantropica e le sue generose donazioni, Madoff ricoprì negli anni molte cariche nelle più importanti istituzioni culturali della città di New York. La sua fama, in particolare nella comunità ebraica, era talmente forte da venire soprannominato “Jewish Bond”, l'obbligazione ebraica, per la sua sicurezza e stabilità.
  • Il sito web della società di Bernard Madoff diceva: "has a personal interest in maintaining an unblemished record of value, fair dealing and high ethical standards". Gli alti standard etici non impedirono a Bernard Madoff di attuare uno schema ponzi di dimensioni enormi che ridusse in cenere i risparmi di migliaia di investitori. Il 13 marzo 2009 inizia il processo a suo carico che finirà con una condanna a 150 anni di carcere.
  • Il Platino è il metallo più duttile dopo Oro e Argento. Il suo colore è bianco-grigio, il suo nome deriva dallo spagnolo "platina" (piccolo argento), e inizialmente veniva scambiato per materiale di scarto dell’argento e gettato via. Il Re di Francia, Luigi XVI ne rimase talmente colpito da dichiararlo “l’unico metallo adatto ai Re.”
  • L'Alluminio è un metallo molto diffuso sulla terra, è considerato il 3º elemento chimico in ordine d'abbondanza sulla crosta terrestre (dopo ossigeno e silicio) ma non esiste in natura allo stato puro.
  • Le banconote della Nuova Zelanda (NZD), come quelle australiane (AUD), sono realizzate con un polimero plastico: il polipropilene. Questa particolare caratteristica, adottata dal 1999, è una misura anticontraffazione che rende le banconote anche resistenti all'acqua.
  • Il crollo della borsa di Wall Street di lunedì 19 ottobre 1987 fu riassorbito in pochi mesi e ci vollero meno di due anni per toccare un nuovo record storico. In un solo giorno l’indice Dow Jones perse 508,32 punti pari al 22,6% della propria capitalizzazione: oltre 500 miliardi di dollari persi nel più grande crollo giornaliero di tutti i tempi. Ma il record tra i principali mercati spetta alla borsa di Hong Kong che perse il 45,8%, seguita da quella australiana con il -41,8%, dalla borsa spagnola con -31%, da quella inglese con -26,4% e da quella del Canada con -22,5%. In Italia il crollo fu limitato ad un “modesto” -6.41%
  • Solitamente le bolle speculative riguardano gli strumenti finanziari, ma la prima bolla documentata ha invece come insolito protagonista un fiore: il tulipano, conosciuto come il fiore che fece impazzire gli uomini. Nella prima metà del XVII secolo le quotazioni dei bulbi di tulipano raggiunsero picchi di prezzo incredibilmente alti: tutti volevano comperare tulipani che aumentavano di prezzo vorticosamente cambiando ripetutamente possessore.
  • Uno dei Caffè meno diffusi è senz'altro il "Kopi Luwak", considerato il caffè più pregiato del mondo con una produzione annua di poche decine di kg. Il nome deriva dall'indonesiano Kopi che significa caffè, e Luwak, nome locale di un animaletto, lo zimbello delle palme che utilizza i chicchi di caffè per la propria alimentazione. Questo caffè ha una origine molto particolare, viene ingerito dallo zibellino, parzialmente digerito e defecato. La digestione completa non avviene perchè gli enzimi digestivi riescono ad intaccare solamente la parte esterna del chicco, quella che conferisce il gusto amaro del caffè. Una volta espulsi i chicci vengono raccolti, puliti, tostati e trasformati nel "Kopi Luwak", un caffè da circa 15 euro a tazzina.
  • Ralph Nelson Elliott era un contabile e trascorse sei anni a New York, redigendo rendiconti e situazioni patrimoniali per caffè e ristoranti, alcuni dei quali, per ironia della sorte, dislocati proprio nella comunità finanziaria di Wall Street. Non si può certo dire che questa occupazione fosse giudicata secondaria o temporanea da Elliott, il quale al contrario andava convincendosi che si sarebbe occupato di giornalmastri e bollette fino alla fine dei suoi giorni. All’inizio degli anni ’20 tornò ad occuparsi di ristoranti e in questo campo la sua preparazione era tale che iniziò a scrivere regolarmente articoli per il periodico specializzato “The Room and Gift Shop Magazine”. Nel 1924 la Columbia University lo invitò a discutere del tema nelle sue aule e più tardi iniziò a scrivere un libro che fu pubblicato nel 1926 dalla Little Brown & Co. con il titolo: “The Room and Cafeteriae Management”, e che ebbe l’onore di essere recensito dal “New York Herold Tribune”. Sviluppò la sua teoria sull'andamento dei mercati finanziari in quella che lui definiva "la quinta onda della sua vita", aveva infatti 64 anni.
  • Il Palladio possiede anche la stessa caratteristica dell'Oro, ovvero la riduzione in foglie talmente sottili da arrivare a 0,1 micron di spessore. Tuttavia il suo uso più conosciuto è in lega con l'oro, il risultato è l'oro bianco, appunto una lega tra oro e palladio.
  • L'uso "cinematografico" più noto del Palladio si deve a Toni Stark che, nel film Iron Man (2008) e Iron Man 2 (2010), lo utilizza come fonte energetica per il motore della sua tuta meccanica, il palladio però lentamente finisce per avvelenarlo.
  • L’Argento è un metallo tenero, bianco, lucido e con la particolare caratteristica di essere, tra i metalli, il migliore conduttore di elettricità, migliore del rame del quale non prende il posto per la differenza di valore. Il Rame infatti è di gran lunga più diffuso e quindi economico.
  • L’Argento e poco più duro dell’Oro e viene utilizzato da diversi secoli per coniare monete e per realizzare svariati oggetti. Il termine argento deriva dal latino argentum e dal greco αργύριον, legati ad αργός "splendente, candido, bianco". Se l’oro viene associato al sole l’argento, considerato per molto tempo il secondo metallo prezioso, viene associato alla luna e alle divinità lunari e femminili.
  • Il nome "Argentina" deriva dal latino argentum (Argento) e si deve alla grandissima quantità di argento che i conquistadores spagnoli scoprirono a Río de la Plata (in Spagnolo, Rio de la Plata significa proprio Fiume dell'Argento).
  • L'Argento viene principalmente utilizzato come metallo prezioso anche se sono diffusi altri utilizzi, ad esempio per produrre specchi con maggiore riflettenza di quelli in Alluminio o in gioielleria come oggetti pregiati. Le prime monete in argento risalgono al 700 a.C. e continuano tutt’ora ad essere coniate anche se si tratta prevalentemente di monete per collezionismo.
  • L'Argento di grado commerciale è puro al 99,9%, il titolo dell’argento è la percentuale minima di argento puro presente nella lega metallica che compone un oggetto, ad esempio l’argento marchiato o punzonato 925, (Sterling Silver), indica una composizione garantita di 925 parti minime di argento e 75 massime di qualsiasi altro minerale.