Lo Zen e la Via del trader samurai

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
(Differenze fra le revisioni)
Riga 1: Riga 1:
[[Image:Zenbook.jpg|right|300px]
+
[[Image:Zenbook.jpg|right|300px]]
 
{| style="font-size: 98%" class="wikitable FCK__ShowTableBorders"
 
{| style="font-size: 98%" class="wikitable FCK__ShowTableBorders"
 
|-
 
|-

Versione delle 12:32, 10 feb 2014

Zenbook.jpg
Lo Zen e la VIA del Trader Samurai Stefano Fanton
Editore: Scalpingschool
Codice: ---
Pagine: 148
Categoria: Trading - psicologia
Edizione: Ottobre 2008
Lingua: Italiano
Prezzo: 21 €
ISBN: 978-88-903788-3-6

Le 13 regole del Trader Samurai. La Filosofia Zen Applicata alla Speculazione sui Mercati Finanziari.

Questo è un libro che verrà compreso dopo molte letture. È avaro nel concedere insegnamenti, senza che il lettore dimostri impegno, predilige la qualità dell’insegnamento alla quantità della carta stampata, è essenziale nel fornire la Via.

Cela segreti e nasconde risposte a domande che non si sa nemmeno di dover porre. Questo libro, riletto a distanza di tempo, elimina certezze, distrugge opinioni consolidate, indica con una luce fioca, visibile solamente a chi ha conosciuto le buie giornate del trading in perdita, la via del trading professionale, la via che segue il Trader Samurai, la Via del Prezzo.

La Via del prezzo è una strada che, una volta intrapresa, porta il trader in luoghi inaspettati, conduce alla visione neutra dei segnali, uccide l’EGO, sacrifica l’impazienza all’altare della fredda osservazione.Permette di apprezzare le attese, di qualificare i movimenti.

Per un samurai estrarre la spada è un gesto senza ritorno. Allo stesso modo, per un Trader, acquisire la consapevolezza che sia possibile valutare la qualità dei movimenti è una via senza ritorno.La Via del Prezzo è rinuncia alle opinioni, alle analisi previsionali, alle emozioni sia positive che negative.Il Trader Samurai rinuncia a tutto quello che non è essenziale, al superfluo, al lusso di una giustificazione che renda meno solitario il suo cammino.

La caduta di una foglia è ben poca cosa ma agli occhi di un attento osservatore può essere il segnale che qualcosa sta cambiando.

I giapponesi sono soliti dire:

"Dalla caduta di una sola foglia capiamo che l'autunno sta avanzando".

Come non essere in sintonia con questa affermazione?

Come non procedere alla ricerca delle foglie che cadono anche nei mercati azionari?

Opinioni dai lettori

Richiedere il libro

Potete richiedere il libro scrivendo a traderpedia@gmail.com

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store