Close reversal range

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
(Differenze fra le revisioni)
 
(2 revisioni intermedie di un utente non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
<center>''«Gli affari che producono solo soldi sono affari poveri.»''<br>(Henry Ford)</center>
+
[[File:Close reversal range.png|thumb|right|330px|<center>''Close Reversal Range. Modello Teorico.''</center>]]<center>''«Gli affari che producono solo soldi sono affari poveri.»''<br>(Henry Ford)</center>
  
  
[[File:Close reversal range.png|thumb|right|330px|''Close Reversal Range. Modello Teorico.'']]I modelli close reversal range caratterizzano movimenti minori ad alto contenuto speculativo.  
+
Close reversal range è un setup di breve termine ad alto contenuto speculativo.
  
Una configurazione in controtendenza positiva si avrà quando, durante un minor trend, si presentano due sedute con ampia escursione massimo-minimo e chiusura sui minimi, seguite da altre due sedute sempre molto volatili ma con chiusura sui massimi.  
+
La logica di fondo è semplice, se un [[trend]] ha un'ampia [[volatilità]] negativa seguita da un'altrettanta ampia volatilità positiva un cambiamento è in atto. D'altronde riuscire ad invertire un movimento ad ampia volatilità significa che le forze nel mercato sono vive, vegete e non disposte a subire ulteriori rovesci.
  
Se i volumi di contrattazione risultano crescenti anche nelle ultime due sessioni il segnale riceve una forte conferma.  
+
Un close reversal range positivo o "''configurazione in controtendenza positiva''" si avrà quando, durante un minor trend, si presentano due sedute con ampia escursione massimo-minimo e chiusura sui minimi, seguite da altre due sedute sempre molto volatili ma con chiusura sui massimi. Una evidente contrapposizione.
  
Una configurazione in controtendenza negativa è esattamente il contrario: in questo caso il segnale è short se anche l'ultima sessione chiude in ribasso.  
+
Se i volumi di contrattazione risultano crescenti anche nelle ultime due sessioni il segnale riceve una ulteriore conferma.
 +
 
 +
Una configurazione in controtendenza negativa è esattamente il contrario, durante un minor trend si presentano due sedute con ampia escursione massimo-minimo e chiusura sui massimi, seguite da altre due sedute sempre molto volatili ma con chiusura sui minimi.  
  
 
== Vedi anche:  ==
 
== Vedi anche:  ==

Versione attuale delle 15:07, 16 lug 2012

Close Reversal Range. Modello Teorico.
«Gli affari che producono solo soldi sono affari poveri.»
(Henry Ford)


Close reversal range è un setup di breve termine ad alto contenuto speculativo.

La logica di fondo è semplice, se un trend ha un'ampia volatilità negativa seguita da un'altrettanta ampia volatilità positiva un cambiamento è in atto. D'altronde riuscire ad invertire un movimento ad ampia volatilità significa che le forze nel mercato sono vive, vegete e non disposte a subire ulteriori rovesci.

Un close reversal range positivo o "configurazione in controtendenza positiva" si avrà quando, durante un minor trend, si presentano due sedute con ampia escursione massimo-minimo e chiusura sui minimi, seguite da altre due sedute sempre molto volatili ma con chiusura sui massimi. Una evidente contrapposizione.

Se i volumi di contrattazione risultano crescenti anche nelle ultime due sessioni il segnale riceve una ulteriore conferma.

Una configurazione in controtendenza negativa è esattamente il contrario, durante un minor trend si presentano due sedute con ampia escursione massimo-minimo e chiusura sui massimi, seguite da altre due sedute sempre molto volatili ma con chiusura sui minimi.

Vedi anche:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store