Differenze tra le versioni di "Analisi candlestick"

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
Jump to navigation Jump to search
Riga 1: Riga 1:
 +
<center>''«È più facile scendere una collina che scalarla.»''<br>(Proverbio cinese)</center>
 +
 +
 
L'analisi candlestick sfrutta le candele giapponesi e i pattern dei prezzi per tracciare degli scenari previsivi capaci di indicare al trader la qualità del movimento in atto. Pur essendo una metodologia di indagine oggettiva si presta a diverse interpretazioni quando i pattern non sono perfettamente corrispondenti ai modelli teorici. Tuttavia è un ottimo strumento per confermare i segnali di rottura di [[formazioni grafiche]], [[trendline]] o [[aree congestionate dei prezzi]].  
 
L'analisi candlestick sfrutta le candele giapponesi e i pattern dei prezzi per tracciare degli scenari previsivi capaci di indicare al trader la qualità del movimento in atto. Pur essendo una metodologia di indagine oggettiva si presta a diverse interpretazioni quando i pattern non sono perfettamente corrispondenti ai modelli teorici. Tuttavia è un ottimo strumento per confermare i segnali di rottura di [[formazioni grafiche]], [[trendline]] o [[aree congestionate dei prezzi]].  
  

Versione delle 11:04, 10 apr 2012

«È più facile scendere una collina che scalarla.»
(Proverbio cinese)


L'analisi candlestick sfrutta le candele giapponesi e i pattern dei prezzi per tracciare degli scenari previsivi capaci di indicare al trader la qualità del movimento in atto. Pur essendo una metodologia di indagine oggettiva si presta a diverse interpretazioni quando i pattern non sono perfettamente corrispondenti ai modelli teorici. Tuttavia è un ottimo strumento per confermare i segnali di rottura di formazioni grafiche, trendline o aree congestionate dei prezzi.

Esempio di analisi candlestick.jpg


Nell'esempio proposto è evidenziato un pattern candlestick di primaria importanza, l'engulfing bearish. La caratteristica di questo pattern è di indicare, con un grado di affidabilità elevato, l'interruzione del trend in atto.

Video di approfondimento:

Vedi anche: