Categoria:Trader

Seguici su Facebook
Da Traderpedia.
(Differenze fra le revisioni)
 
(16 revisioni intermedie di un utente non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
[[Image:Trader.jpg|right|250px]]
+
[[File:Trader.jpg|thumb|right|280px|Per un trader lo scopo primario non deve essere la creazione della ricchezza a scapito del rischio. Non è mai troppo tardi per capirlo.]]
Un trader è un commerciante ... di prezzi.  
+
<center>''"Il denaro non dorme mai."''<br>([[Gordon Gekko]]) </center>
 +
 
 +
Un [[Trader]] è un commerciante ... di prezzi.  
  
 
Detta così suona strana ma è la pura e semplice verità, un trader acquista e vende prezzi, numeri, valori che cambiano in funzione delle quantità e che producono, più o meno velocemente, perdite e guadagni.  
 
Detta così suona strana ma è la pura e semplice verità, un trader acquista e vende prezzi, numeri, valori che cambiano in funzione delle quantità e che producono, più o meno velocemente, perdite e guadagni.  
Riga 6: Riga 8:
 
Anche molto ingenti.  
 
Anche molto ingenti.  
  
Un trader decide di operare nei mercati finanziari seguendo un proprio "protocollo operativo" che spesso muta nel tempo, alcuni si basano sull'analisi fondamentale, altri sull'analisi tecnica, altri ancora sull'intuito o sulle tecniche di [[William Delbert Gann|Gann]], di [[Ralph Nelson Elliott|Elliott]], sui numeri di [[Fibonacci|Fibonacci]] e i relativi cicli oppure sul puro e semplice caos!  
+
Un trader decide di operare nei mercati finanziari seguendo un proprio ''"protocollo operativo"'' che spesso muta nel tempo, alcuni si basano sull'analisi fondamentale, altri sull'[[Analisi tecnica]], altri ancora sull'intuito o sulle tecniche di [[William Delbert Gann|Gann]], di [[Ralph Nelson Elliott|Elliott]], sui numeri di [[Fibonacci|Fibonacci]] e i relativi cicli oppure sul puro e semplice caos!  
  
 
E solo per citare alcune metodologie di trading...&nbsp;  
 
E solo per citare alcune metodologie di trading...&nbsp;  
  
Ogni trader, infatti, ha una propria storia, un proprio percorso che lo ha portato a sviluppare, impiegare e affinare diversi approcci ai prezzi,&nbsp;conoscere la&nbsp;storia, gli aneddoti e&nbsp;alcuni principi dei grandi trader può senza dubbio aiutare l'aspirante trader nel percorrere la solitaria strada&nbsp;nello sviluppo di una propria metodologia di trading.&nbsp;
+
Ogni trader, infatti, ha una propria storia, un proprio percorso che lo ha portato a sviluppare, impiegare e affinare diversi approcci ai prezzi. Conoscere la&nbsp;storia, gli aneddoti e&nbsp;alcuni principi dei grandi trader può senza dubbio aiutare l'[[aspirante trader]] nel percorrere la solitaria strada&nbsp;nello sviluppo di una propria metodologia di [[Trading]].  
 
+
<br>
+
 
+
 
+
 
+
 
+
  
 
== Note:  ==
 
== Note:  ==
  
*E' possibile seguire un filo logico cliccando la voce "[[Indice sequenziale Trader|Indice sequenziale Trader]]" dove le voci sono raggruppate per capitoli come se si trattasse di un libro.
+
*E' possibile seguire un filo logico cliccando la voce "[[Indice sequenziale Trader|Indice sequenziale Trader]]" dove le voci sono raggruppate per capitoli come se si trattasse di un libro.
 +
*Buona parte delle voci presenti in questa sezione sono estratti dal libro "[[Professione Trader - Trasformare il trading in una professione|''Professione Trader'' ''- Trasformare il trading in una professione'']]" di ''[[Stefano Fanton|Stefano Fanton]]''.
  
 
[[Category:Categorie]]
 
[[Category:Categorie]]

Versione attuale delle 09:55, 4 set 2012

Per un trader lo scopo primario non deve essere la creazione della ricchezza a scapito del rischio. Non è mai troppo tardi per capirlo.
"Il denaro non dorme mai."
(Gordon Gekko)

Un Trader è un commerciante ... di prezzi.

Detta così suona strana ma è la pura e semplice verità, un trader acquista e vende prezzi, numeri, valori che cambiano in funzione delle quantità e che producono, più o meno velocemente, perdite e guadagni.

Anche molto ingenti.

Un trader decide di operare nei mercati finanziari seguendo un proprio "protocollo operativo" che spesso muta nel tempo, alcuni si basano sull'analisi fondamentale, altri sull'Analisi tecnica, altri ancora sull'intuito o sulle tecniche di Gann, di Elliott, sui numeri di Fibonacci e i relativi cicli oppure sul puro e semplice caos!

E solo per citare alcune metodologie di trading... 

Ogni trader, infatti, ha una propria storia, un proprio percorso che lo ha portato a sviluppare, impiegare e affinare diversi approcci ai prezzi. Conoscere la storia, gli aneddoti e alcuni principi dei grandi trader può senza dubbio aiutare l'aspirante trader nel percorrere la solitaria strada nello sviluppo di una propria metodologia di Trading.

Note:

Strumenti personali
Varianti
Azioni




Navigazione
Categorie Principali
Altre Categorie
Traderpedia Store